Come funziona l'allarme perimetrale

come funziona l'allarme perimetrale

Per vedere più da vicino come funziona l'allarme perimetrale, che rappresenta una delle possibili combinazioni degli impianti di allarme senza fili DAITEM, ecco cosa occorre:

Protezione perimetrale esterna

Per far si che il malintenzionato non riesca ad intrufolarsi in casa occorre che la protezione perimetrale esterna gli impedisca di avvicinarsi alle mura dell'immobile, rilevandone la presenza prima che questi possa provocare danni. Di norma questo risultato si ottiene attraverso l'utilizzo di barriere perimetrali per esterno o di rivelatori volumetrici sempre per ambienti esterni. 

Ecco come funziona l'allarme perimetrale affidato alle barriere ed ai sensori per esterno. Intercettata la presenza di un corpo umano in movimento, i sensori daranno il segnale in centrale la quale farà scattare l'allarme. Se le apparecchiature sono senza fili sarà anche molto più semplice collocarle nei punti giusti.

Come proteggere porte e finestre

Spesso chiediamo agli impianti di allarme di allarmare i varchi ed ecco quindi come proteggere porte e finestre. Per ogni apertura sarà possibile posizionare dei rivelatori senza fili in grado di percepire il tentativo di forzatura da parte del malintenzionato dando il via all'antifurto. Oppure si potranno posizionare dei rivelatori radio ad effetto tenda che rileveranno il passaggio dell'intruso attraverso la finestra o la porta facendo scattare l'allarme. 

In ogni caso un allarme perimetrale funziona un po' come una o più barriere per impedire all'intruso di superare lo sbarramento naturale offerto dalle porte e dalle finestre. Naturalmente, come nel caso di DAITEM, le apparecchiature utilizzate saranno per intero senza fili, quindi posizionabili dove veramente occorrono, senza opere murarie, imbianchini ed elettricisti. 

Barriere perimetrali

Cosa sono le barriere perimetrali? Queste apparecchiature intercettano il passaggio di un corpo umano in movimento nell'area di copertura offerta facendo scattare il sistema. Possono essere vere e proprie barriere perimetrali sia per interno che per esterno, nel qual caso l'area protetta sarà quella del perimetro dell'abitazione, che speciali sensori antiavvicinamento. In ogni caso DAITEM commercializza prodotti radio che discrimineranno la presenza di un animale domestico da quella di un essere umano, impedendo l'insorgere di falsi allarmi dovuti a questa causa. 

Sensori a tenda

Non sempre è consigliabile l'utilizzo di sensori per esterno o di barriere, ecco che i sensori a tenda possono coprire i casi restanti e rendere un ottimo servizio. In pratica i sensori a tenda sono dei rivelatori che producono un fascio generalmente conico di raggi IR simile appunto ad una tenda, in grado di percepire il passaggio di un corpo attraverso l'interruzione dei raggi, dando il via all'allarme. I sensori a tenda si associano agli impianti di allarme attraverso un protocollo radio dedicato, quindi una volta appresi in centrale sono subito pronti per l'utilizzo. Attenzione però, perché non necessariamente i sensori a tenda possono distinguere il passaggio di un corpo umano da quello di un animale, quindi se avete animali domestici andrà studiata la soluzione più adatta.

Sensori antisollevamento

Che cosa accade d'estate quando vorremmo lasciare l'allarme attivo ma abbiamo i vetri delle finestre aperti? Se le finestre sono dotate di avvolgibile la risposta è nei sensori antisollevamento. Questi sensori sono stati realizzati per venire collegati ad un trasmettitore radio da una parte ed all'avvolgibile dall'altra, attraverso un apposito cavo. Una volta che l'intruso tentasse di sollevare la tapparella oltre il limite consentito dal sensore, l'antisollevamento manderebbe in allarme il sistema. DAITEM offre in questa maniera la doppia possibilità di proteggere sia l'apertura della finestra che il suo avvolgibile. Sicuro, economico e senza fili.


Segui Alessandro Baffioni:

 



> Torna all'indice dei contenuti

> Vedi le promozioni dl momento

Soluzioni e promozioni


Soluzioni e news

Utilizza questo sito

Promo sul web

Seguici sui social